Come Scegliere un Ananas

Esistono alcuni semplici trucchi per riuscire a scegliere l’ananas da acquistare, evitando quindi che sia troppo aspro (quindi acerbo), o troppo maturo.
Tra le prime cose che bisogna notare, spicca il colore del frutto.
Il colore dell’ananas (la parte inferiore, ossia quella commestibile) deve essere infatti tra il giallo e l’arancione.
Da evitare quindi il verde (acerbo), e il marrone (troppo maturo).
Un altro parametro importante è l’odore: se il frutto emana un buon odore è un buon segno (ossia è maturo), mentre se risulta maleodorante, potrebbe essere marcio (troppo maturo).
Infine, un altro accorgimento riguarda la consistenza del frutto.
Se è troppo duro al tatto, allora risulterà acerbo; se è troppo “morbido”, potrebbe essere marcio (o “ammaccato”). Il miglior ananas è di solito una “via di mezzo” tra questi due estremi.